Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

BRAIA: 785MILA EURO PER DANNI ALLUVIONE OTTOBRE 2013 PROV. MATERA

“Un altro impegno mantenuto, rispetto ai pagamenti in ritardo dei danni da calamità degli anni precedenti. Nel riparto delle risorse appostate e complessivamente accreditate dal Fondo di Solidarietà nazionale alla Regione Basilicata, sono stati approvati dalla Giunta Regionale gli elenchi provvisori per il riconoscimento degli eventi calamitosi eccezionali, riconosciuti dal Mipaaf, dell’ottobre 2013, che saranno pubblicati sul prossimo BUR regionale. Nelle prossime settimane saranno pubblicati anche gli elenchi provvisori dei due bandi relativi alle alluvioni che interessarono le province di Potenza e di Matera, investendo soprattutto l’areale del Metapontino, tra il 30 novembre e il 2 dicembre 2013.”

Lo comunica l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.

Sono 300 le istanze ammesse e finanziabili, sulle 401 pervenute dalle imprese agricole, per il ristoro dei danni causati dalle piogge alluvionali del 6-7 ottobre 2013 in Provincia di Matera, con un contributo provvisorio ammesso di oltre 745mila euro pari a una percentuale provvisoria del 6,1%.

Risulta inoltre ammessa e finanziabile l’istanza riservata al Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto con un contributo provvisorio ammesso di circa 40mila euro.

Eventuali ricorsi dovranno pervenire, entro 30 giorni dalla pubblicazione sul BUR, all’Ufficio Sostegno alle Imprese Agricole, alle Infrastrutture Rurali ed allo Sviluppo della Proprietà del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali.

Dal momento della pubblicazione della graduatoria definitiva, i beneficiari dovranno, nei tempi che saranno indicati, realizzare e rendicontare quanto previsto nella richiesta. Gli uffici provvederanno, quindi, alle verifiche dovute per procedere alla liquidazione del contributo.

Foto di Sassiland, comunicato Luca Braia ottobre 2013 http://www.sassiland.com/notizie_matera/notizia.asp?id=25917&t=braia_alluvione_presto_la_pulizia_del_parco_archeologico_di_metaponto

 

Un pensiero riguardo “BRAIA: 785MILA EURO PER DANNI ALLUVIONE OTTOBRE 2013 PROV. MATERA

  • 2 agosto 2017 in 12:11
    Permalink

    Carissimo assessore per le domande dell’alluvione di ottobre 2013 con una percentuale di ristoro dal 6 al 7 % sinceramente si poteva anche fare a meno di istruire e finanziare le pratiche in quanto sinceramente il risarcimento non basterà neanche a coprire i costi dei nostri illustri tecnici che presentano le pratiche .Inoltre mi sembra una vera burla nei confronti di chi a avuto effettivamente i danni da quella calamità e che dovrebbe fare 100% dei lavori aggiungere iva 22% pagare il tecnico,per poter recuperare 6-7%.

    Cordiali Saluti

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: