Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

BRAIA: A FINE ANNO OPERATIVA L’ENOTECA A MATERA

AGR Regione Basilicata, Provincia di Matera e privati lavorano per la realizzazione dell’enoteca unica nella Città dei Sassi. Il percorso avviato stamani si concluderà entro l’anno e metterà insieme l’Enoteca regionale e quella provinciale materana.

“La Regione – ha dichiarato l’assessore regionale alle Politiche agricole, Luca Braia, nell’incontro operativo che si è svolto stamani a Matera nel Palazzo della Provincia – sostiene con forza, dopo l’istituzione dell’enoteca regionale la cui sede è a Venosa, la necessità di realizzare uno spazio unico per la promozione dei vini lucani anche a Matera nella consapevolezza che una vetrina importante nella Città Capitale Europea della Cultura è un investimento imprescindibile e lungimirante. E ciò intendiamo farlo – ha aggiunto Braia- aggregando tutte le energie e gli organi istituzionali e privati nella comune idea che per vincere le sfide occorre lavorare uniti e aggregare le forze. La Regione in questa iniziativa investirà progettualità e risorse”.

Nel corso dell’ incontro di stamani al quale hanno preso parte oltre all’assessore Braia anche il presidente della provincia di Matera, Francesco De Giacomo, i presidenti dell’enoteca regionale e provinciale di Matera, Paolo Montrone e Rocco Graziadei, oltre a funzionari regionali e provinciali sono stati discussi i passaggi e le fasi, sotto l’aspetto amministrativo e giuridico, che porteranno alla realizzazione dell’organismo, la cui sede sarà ubicata nel Palazzo dell’Annunziata nella centralissima Piazza Vittorio Veneto.

“Si tratta adesso di espletare alcuni passaggi tecnici che saranno svolti con la massima celerità– ha aggiunto l’assessore Braia- e che dopo essere terminati porteranno a convergere sugli obiettivi comuni. In tal senso ringrazio per l’ampia disponibilità oltre al presidente della provincia De Giacomo anche i presidenti Montrone e Graziadei per aver compreso che le proposte della Regione vanno nella direzione degli interessi della comunità e del territorio. Sono certo che anche gli organi direttivi delle due associazioni approveranno”.

Il presidente Francesco De Giacomo ha quindi evidenziato come sia fondamentale la collaborazione intrapresa tra Regione, Provincia e privati per costituire una vetrina utile alla promozione dei prodotti d’eccellenza. Per questo si è detto aperto a ogni collaborazione tesa a migliorare e allargare l’efficacia dell’iniziativa.

BAS 05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: