Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

BRAIA: CALAMITÀ, MODELLO SEGNALAZIONE DANNI COMPARTO OLIVICOLO

“Come annunciato, nei giorni scorsi è stato convocato il tavolo del comparto olivicolo sul tema delle difficoltà che stanno emergendo. Sono ormai chiari i danni delle gelate primaverili che hanno prodotto lesioni alle gemme e che hanno portato alla cascola delle olive cui stiamo assistendo. L’assenza di olive provocherà l’assenza di produzione con gravi ripercussioni sull’intero comparto olivicolo e degli operatori frantoiani”.

Lo rende noto l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, Luca Braia.

“Al vaglio del Ministero – prosegue l’assessore Braia – c’è già una richiesta di riconoscimento della calamità “Gelate 27-28 Febbraio – 22-23 Marzo 2018” presentata dal Dipartimento con Dgr 447/2018 riguardante l’ortofrutta.

Rendiamo disponibile sul portale regionale un modello di segnalazione apposito, relativo ai danni da calamità per mancata allegagione dell’olivo. Qualora si verificassero le condizioni previste dal Dlgs 29 marzo 2004, n. 102, a seguito di sopralluoghi e verifica delle segnalazioni che perverranno, saremo pronti ad inoltrare al Mipaaft quanto dovuto per il riconoscimento dello stato di calamità.

Le aziende lucane colpite dal maltempo a causa del quale si è determinata la mancata allegagione, potranno utilizzare il modello affinché possano essere stimati, allegando anche la documentazione fotografica e dopo i controlli da parte degli uffici, i danni subiti alle produzioni”.

Il modello è disponibile nella sezione del Dipartimento Agricoltura sul portale regionale, al seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: