Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

BRAIA: PAGAMENTI FORESTAZIONE, LA REALTÀ CHE NON TEME SMENTITE

“Raschiando letteralmente il barile fino all’ultima disponibilità finanziaria utile per poter garantire le mensilità di novembre e dicembre anche ai lavoratori del progetto Vie Blu, posso con serenità ribadire, senza timore di smentita, ancora una volta che gli impegni assunti dal sottoscritto e dal Dipartimento Politiche Agricole e Forestali, davanti alle tre sigle sindacali, nei confronti dei forestali, sono stati tutti mantenuti.”

Lo comunica l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia.

“Eppure, grande è la confusione che appare ancora oggi sulla stampa sul tema dei pagamenti ed è evidente che la grande frammentazione della governance attuale della forestazione, suddivisa su troppi enti che rallentano i processi a volte senza diretta responsabilità, non aiuta a comprendere che la Regione Basilicata ha messo in campo tutto quello che era di sua competenza per chiudere, con l’ultima tranche di mandati, quanto era rimasto sospeso per l’annualità 2016.

E’ doveroso allora – sottolinea l’assessore Braia – fare alcune ulteriori precisazioni con la consueta trasparenza e chiarezza che caratterizza la mia comunicazione.

Con determina dirigenziale n. 1181 del 15 dicembre 2016 paghiamo le due mensilità di ottobre e novembre ai 677 lavoratori del progetto speciale Vie Blu con 3.486.528,83 euro così suddivisi: 2.130.272,08 euro al Consorzio di Bonifica Val D’Agri (n. mandato: 9721 del 19 dicembre 2016); 888.179,07 alla Provincia di Matera (n. mandato: 9726 del 19 dicembre 2016) e 241,664,75 euro a Consorzio di Bonifica Bradano e Metaponto (n. mandato: 9728 del 19 dicembre 2016).

L’accredito per i singoli operai è funzionale alla tempistica tecnica legata alle tesorerie degli enti delegati e, da verifica effettuata, è in corso di realizzazione.

Come previsto dal Piano Operativo Annuale (POA) 2016 approvato il 17 maggio 2016, garantiamo a tutti gli addetti le due mensilità mancanti e consentiamo, per quanto possibile e per quanto di nostra competenza, di poter passare feste più serene.

Ancora, tutte le Aree Programma, a seguito della Delibera di Giunta n. 1240 del 7 novembre 2016, che consentiva il raggiungimento degli obiettivi occupazionali previsti per il 2016, hanno completato le giornate previste senza nessuna sospensione per i cantieri, fatto salvo l’area programma Val D’Agri che ha deciso diversamente.

Ad ogni buon conto, così come preannunciato, voglio comunicare, inoltre, che in data odierna la Giunta Regionale ha approvato l’assestamento di bilancio che passa quindi al Consiglio Regionale, nelle sedute del 29 e 30 dicembre 2016, per l’approvazione definitiva.

E’ l’occasione – conclude Luca Braia – per formulare gli auguri di sereno Natale e buon 2017 da parte dell’intero Dipartimento che rappresento, a tutti coloro che con lo stesso, nel corso di questo impegnativo anno, si sono interfacciati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: