Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

BRAIA: TAVOLO TECNICO FORESTAZIONE, IMPEGNI DI REGIONE E CONSORZIO

“Si procede immediatamente ad avviare l’iter amministrativo per il pagamento dello stato di avanzamento lavori del Piano Operativo della Forestazione 2018. Il bando misura 8.5 del Psr Basilicata 2014-2020 sulla forestazione sostenibile è di prossima uscita.”

Lo rende noto l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia al termine del tecnico a cui hanno partecipato il Commissario del Consorzio di Bonifica Giuseppe Musacchio, i funzionari dell’Ufficio Foreste e tutela del territorio e le rappresentanze sindacali del comparto.

“Saranno avviate azioni di monitoraggio puntuale, verifica e controllo sulla operatività delle squadre operative nei cantieri sull’intero territorio regionale. Procederanno le azioni di verifica della consegna delle rendicontazioni amministrative entro la prossima settimana. Si procede con l’organizzazione delle risorse umane e dei mezzi alle squadre nei territori. Nessun problema per il mantenimento del minimo 151 giornate lavorative CAU per tutti gli addetti. Entro settembre confermato il pagamento della mensilità di agosto, come da programma.

Abbiamo analizzato con il Commissario e i Sindacati le criticità e verificato lo stato di avanzamento della progettazione degli interventi di forestazione sul territorio, prendendo impegni ben precisi nei confronti dei lavoratori della platea degli addetti forestali da parte della Regione e da parte del Consorzio di Bonifica.

Riguardo le procedure per il perfezionamento dei progetti per la forestazione pubblica a valere sulla Misura 8.5 del Psr Basilicata 2014-2020, il bando è prossima l’uscita del bando.

In merito alle attività di monitoraggio e rendicontazione amministrativa e operativa del Piano Operativo Annuale 2018, elementi centrali della fase di avvio di questa riforma, entro la settimana prossima, con la verifica dell’avvenuta consegna delle rendicontazioni, si procederà al pagamento delle spettanze attese dai lavoratori. Entro il mese di settembre confermiamo, quindi, il pagamento della mensilità di agosto agli addetti e, con il rendiconto, trasferiremo le ulteriori risorse per le mensilità restanti.

Relativamente alla gestione e allocazione delle risorse umane, così come dei tecnici da destinare alle varie aree e dei mezzi e macchinari da utilizzare, oggi appartenenti ad una platea unica e all’unica governance del Consorzio di Bonifica, sempre nei prossimi giorni si perfezionerà l’efficienza della nuova macchina organizzativa complessa, messa in campo dalla riforma del comparto, completando l’organizzazione delle varie squadre che, ricordiamo, sono operative dal primo giugno scorso.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: