Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

Con Italia Viva Tricarico su rinnovo convenzione Fondazione Don Gnocchi

Le battaglie e l’attenzione al tema, stimolati dai rappresentanti del gruppo locale di Italia Viva Tricarico, per la Fondazione don Gnocchi onlus, hanno avuto il mio sostegno continuo e vedono finalmente il Presidente Bardi e l’assessore Leone prendere un impegno concreto a mettere in campo e presto tutte le azioni necessarie per mantenere e proseguire la convenzione con la struttura medico – riabilitativa Tricaricense operante dal 2005. 

Con la condivisione e il sostegno alla mozione proposta dal Consigliere Cariello, la scadenza prossima nel mese aprile 2021 è stata risolta grazie al voto all’unanimità e alla sensibilità dell’intero Consiglio Regionale ed è stato garantito il rinnovo della convenzione. Ne prendiamo atto con soddisfazione, auspicando che sia il primo atto verso una convenzione che da sperimentare finalmente possa passare ad ordinaria, garantendo servizi essenziali e posti di lavoro alla intera comunità e mantenendo il ruolo fondamentale e strategico nell’attività medico – assistenziale sul territorio, quale presidio cruciale e, oggi, riconosciuto per quanto ha fatto negli anni, anche con la criticità dell’emergenza covid, e per quanto potrà ancora fare negli anni a venire.

Tricarico, come Stigliano e Tinchi, infatti rappresentano quei presidi fondamentali della medicina territoriale di prossimità capace di integrare pubblico e privato. Se si punta alla specializzazione si riveleranno complementari con gli ospedali di Policoro e l’hub di Matera, che è la direzione che la sanità del futuro deve percorrere, nella nostra comunità.

Lo dichiarano congiuntamente Luca Braia, capogruppo Italia Viva insieme ai Rappresentanti di Italia Viva Tricarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: