Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

CONFERENZA SU AGRICOLTURA DI PRECISIONE E INNOVAZIONE A MATERA

AGR Si svolgerà nella giornata di domani 11 dicembre, presso Casa Cava a Matera una conferenza internazionale dal titolo “Sviluppo ed applicazioni ICT per un’agricoltura competitiva e sostenibile: verso un’agricoltura di precisione” a partire dalle 9.30, nell’ambito del Progetto DITRIA – Divulgazione e Trasferimento delle Innovazioni nel settore Agroalimentare, Misura 124 del PSR 2007-2013. La finalità del Progetto DITRIA è quella di accrescere il patrimonio delle conoscenze degli operatori del settore agroalimentare lucano attraverso il trasferimento delle innovazioni tecnologiche sotto forma di nuovi prodotti o nuovi processi, attraverso gli interventi sostenuti dalla Misura 124. La conferenza riunirà esperti nazionali e mondiali che metteranno in evidenza l’esperienza di dimostrazioni di applicazioni ICT nel settore agricolo ed esempi di innovazione sviluppati nell’ambito del progetto DITRIA e altre esperienze rilevanti in agricoltura di sviluppatori e centri di ricerca presenti in Basilicata. Sarà presente una delegazione di esperti proveniente dagli Stati Uniti d’America. Durante i lavori della giornata di studio potranno essere definiti gli scenari futuri utili allo sviluppo di Agrotech in Basilicata. I lavori saranno coordinati da Francesco Cellini di Alsia. Il tavolo del pomeriggio sarà coordinato dall’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, Luca Braia mentre a chiudere i lavori sarà l’Assessore alle Attività Produttive, Ricerca ed Innovazione, Raffaele Liberali. “Sono diverse le possibili applicazioni delle TIC in agricoltura – sottolinea l’Assessore Luca Braia – il telerilevamento, ad esempio, è oramai un’esperienza consolidata che conta varie applicazioni nei settori agro e forestale. La nuova sfida dell’innovazione in agricoltura è l’integrazione del telerilevamento con i sensori di prossimità e l’analisi a livello del suolo: una vera e propria rivoluzione nel settore agricolo alla quale il contributo che può dare l’utilizzo dei droni è notevole e già oggi possiamo contare sulle importantissime e avanzate esperienze in atto messe in campo da ALSIA e dagli altri attori lucani e internazionali presenti alla conferenza.” bas 03

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: