Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

Italia Viva Basilicata sulla nascita di Azione Basilicata. Obiettivi comuni con le forze moderate e riformiste.

L’obiettivo è quello di rafforzare quel campo largo liberal-democratico, riformista ed europeista, lontano dai populismi e giustizialismi che, negli ultimi anni, si sono pericolosamente formati a destra e a sinistra dello scenario politico italiano.  Il risultato di Valerio Casini a Roma ne è la dimostrazione con il 13% della prima uscita nazionale di Italia Viva. L’auspicio è quello di proseguire, rafforzandolo, su un percorso di confronto continuo, condiviso e convergente anche in Basilicata.  

Con il Partito di Azione del segretario nazionale Carlo Calenda e del segretario regionale Donato Pessolano, si sono celebrati nel weekend i congressi provinciali, eleggendo gli amici Giacomo Reale e Silvio Mostacci, rispettivamente segretari per la provincia di Potenza e Matera e Nicola Taratufolo rappresentante della Provincia di Matera in direzione nazionale. A Matera sono intervenuto portando i saluti di Italia Viva e dei nostri coordinatori regionali.

Lo dichiara il consigliere regionale Luca Braia, capogruppo Italia Viva

C’è la necessità di costruire anche nelle città e nella province di Matera e Potenza, oltre che della Regione Basilicata – prosegue Luca Braia – un’alternativa valida, competente, con una visione sostenibile di futuro che faccia ammenda degli errori compiuti in passato, errori che si stanno aggravando, purtroppo, nel presente. Colpa di un centro destra inconcludente che sta tradendo la comunità lucana illusa da un cambiamento tradito perché rimasto solo annunciato. Il tempo delle riforme è adesso, come ha sottolineato la mozione di Silvio Mostacci.

La nascita e l’organizzazione di AZIONE in Basilicata, partito con cui abbiamo già condiviso, ottenendo un grande risultato, la competizione elettorale di Roma e composto la lista “Potenza al centro” che ha eletto il Sindaco di Missanello, Filippo Sinisgalli come rappresentante nella provincia di Potenza, è per noi di Italia Viva un motivo di grande soddisfazione. Auspichiamo, infatti, che Azione possa essere un compagno di viaggio ideale nel nuovo scenario politico che si andrà a delineare nei prossimi mesi.  

Visione, pragmatismo, competenza, contro improvvisazione e incoerenza. La politica non può più essere superficialità e gestione dell’emergenza ma deve essere profondità, visione e programmazione. C’è necessità di avviare un “cantiere delle idee” comune, fatto di confronti politici a tutto campo e con le forze vive della società, con i cittadini e le cittadine, per ricostruire una proposta e un modello di comunità lucana avanzato e sostenibile. 

Dobbiamo essere capaci di rimettere a valore le caratteristiche del nostro territorio, puntando a progetti e programmi coraggiosi ma realizzabili. Ritengo che solo forze politiche riformiste e pragmatiche siano in grado di mettere in campo tutto questo, trasformando quel potenziale da sempre e da tutti riconosciuto come esistente ma non sempre posto in essere e realizzato.

Nel mio saluto al congresso della provincia di Matera ho dichiarato, infatti, che è giunto il momento di unire le forze. Il tempo delle divisioni, delle contrapposizioni sterili e dei posizionamenti tattici è terminato. Le forze politiche responsabili a cui appartiene una  cultura di governo liberal-democratica, europeista e riformista hanno il dovere di percorrere lo stesso percorso per arrivare a un obiettivo comune che ci vede uniti nell’opporci con forza ai populismi dilaganti di destra e di sinistra. 

Il coordinamento regionale e provinciale e il gruppo regionale di Italia Viva, insieme a me – conclude Braia – hanno confermato quanto condiviso nei mesi scorsi nelle varie riunioni con le altre forze moderate di Basilicata, non rappresentate nel consiglio regionale. Siamo disponibili a rappresentare le istanze e proporre insieme progettualità condivise che possano testimoniare il nostro portato valoriale, culturale e di progettualità per il bene della nostra comunità lucana tutta. Il segretario cittadino Mostacci ha molto apprezzato la disponibilità di Italia Viva. La disponibilità, infatti, è un valore e le alleanze una opportunità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: