Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

Luca Braia – Intervento consiglio regionale del 4 novembre 2022 sulla surroga. LA POSIZIONE GARANTISTA DI ITALIA VIVA BASILICATA

Il mio intervento in consiglio regionale che vi prego di ascoltare per intero, a scanso di ogni strumentalizzazione. Dopo aver espresso solidarietà totale ai colleghi Piro e Cupparo, ho voluto sottolineare l’importanza della coerenza, del rispetto, della responsabilità e della lealtà nell’agire umano e politico. La coerenza è quella qualità che ti permette di vivere la quotidianità a testa alta; il rispetto si palesa nel riguardo del ruolo, delle istituzioni, delle funzioni e delle volontà altrui; la responsabilità è quell’atteggiamento che si concretizza vivendo con coerenza e rispetto degli altri e, infine, la lealtà consente di riuscire a spiegare agli altri i propri comportamenti. Ho ascoltato attentamente le parole di Cupparo e quelle di Piro, prima di intervenire. Votare la surroga è stato un atto tecnico, la mia decisione e quella di Italia Viva non cambierà il giudizio che ho su questo governo regionale di centro destra che reputo inadeguato con tante, troppe cose annunciate e non realizzate in questi quattro anni. Non vogliamo approfittare, come Italia Viva, di un contesto determinato dalla giustizia – che deve sempre fare il suo corso ad opera di legali e magistrati – e ricordiamo anche a tutti di aver protocollato una mozione di sfiducia al governo Bardi. Questo governo regionale si affronta con la politica, questo riteniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: