fbpx

Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

#PsrBas1420, IL 18 GIUGNO COMITATO DI SORVEGLIANZA A #MARATEA

Il punto sull’avanzamento dei fondi europei per il comparto agricolo e le misure messe in campo, lunedì a Villa Nitti

E’ in programma lunedì 18 giugno, con inizio alle ore 9.30, presso Villa Nitti, in località Acquafredda a Maratea, la quarta riunione del Comitato di sorveglianza del Psr Basilicata 2014/2020, finanziato con il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale.

Lo rende noto il Dipartimento Politiche agricole e forestali regionale.

Saranno puntualmente illustrate e approvate nell’incontro di Maratea, la Relazione annuale di attuazione (Raa) 2017 e lo stato di attuazione del Programma e dei 20 bandi emanati dal Psr fino ad oggi, attivando risorse finanziarie per oltre 300 milioni di euro.

Saranno presentati gli esiti dell’incontro annuale tenutosi a Bruxelles, il Piano di valutazione Psr Basilicata 2014/2020 e sarà data informativa sulla valutazione in itinere e sull’attuazione della strategia di comunicazione e pubblicità e dell’Assistenza tecnica.

La riunione sarà presieduta dal presidente della Regione, Marcello Pittella, e condotta dall’Autorità di gestione del Psr Basilicata 2014/2020, Rocco Vittorio Restaino. Parteciperanno l’assessore regionale alle Politiche agricole, Luca Braia, il dirigente generale, Francesco Pesce, i dirigenti del Dipartimento Politiche agricole e forestali, i referenti della Dg Agri – Commissione europea, i rappresentanti del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, gli altri dicasteri coinvolti, i responsabili dei Dipartimenti regionali e i referenti del partenariato economico e sociale (organizzazioni e ordini professionali, associazioni, sindacati, organizzazioni di categoria), insieme al valutatore indipendente e i referenti dell’organismo pagatore Agea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: