fbpx

Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

Sbloccati i pagamenti danni da fauna selvatica ATC B Matera

“Dopo il nostro sollecito sui ritardi nei confronti degli agricoltori che hanno subito danni da fauna selvatica, finalmente arriva la risposta da parte dell’ATC B Matera. Sono, infatti, 74 le pratiche relative alle aziende agricole situate nei comuni compresi nel territorio dell’ ATC. B in Provincia di Matera per le quali sono stati accertati danni da fauna selvatica, annualità 2014 – 2015 – 2016, per 213.119,63 euro e liquidabili, a seguito delle verifiche, per 172.423,96 euro.”

Lo rende noto l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.

“I beneficiari – prosegue Braia – potranno finalmente richiedere e ricevere le somme spettanti per le tre annualità. E’ stato pubblicato, infatti, sul sito https://www.atcbmatera.it/ l’avviso e il prospetto degli aventi diritto al ristoro, oltre che la modulistica per la richiesta.

Ricordiamo che ATC 1, ATC 2 e ATC 3 della Provincia di Potenza e ATC A della provincia di Matera, avevano già da tempo provveduto verso i rispettivi aventi diritto, dopo il trasferimento di complessivi 460 mila euro di quota proporzionale da parte della Regione Basilicata, fino al 2016 e della quota relativa al 2017, trasferita successivamente. 

Con questi pagamenti si chiude – conclude Luca Braia – almeno fino al 2016, la annosa questione dei danni provocati dai cinghiali agli agricoltori negli anni precedenti, questione su cui con gli uffici del Dipartimento abbiamo lavorato sin da subito per addivenire a soluzione e relativo saldo delle spettanze per il tramite dei cinque Ambiti Territoriali di Caccia regionali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta: