Cookie, informativa privacy e gestione dati su questo sito

Italia Viva: Braia e Petracca chiedono inserimento stazione Pisticci tra le fermate ferroviarie della costa ionica

“Chiediamo ufficialmente l’immediato l’inserimento della stazione di Marconia nella nelle corse ferroviarie annunciate ieri dall’Assessore Merra. Sono state considerate Metaponto, Scanzano, Policoro e Nova Siri saltando a piè pari praticamente solo Marconia. Sosteniamo le rivendicazioni del sindaco Viviana Verri e siamo al suo fianco in questa battaglia. Pronti a livello regionale a presentare una interrogazione urgente se non perverranno motivazioni e cambio di rotta con l’inserimento della stazione.”

Lo dichiarano il Consigliere Regionale Luca Braia di Italia Viva e Mario Petracca Coordinatore cittadino Italia Viva Pisticci.

“La costa ionica è una. La valorizzazione della fruibilità dei luoghi del nostro mare e dei trasporti che servono, oggi più che mai, per raggiungere ognuno dei luoghi dei 7 km meravigliosi che abbiamo, tra l’altro bandiera blu e in attesa della ripresa turistica, deve essere univoca e non discriminante per i Comuni che la compongono.

Pisticci esclusa dai comuni coinvolti dal servizio ferroviario estivo è un danno alla ricettività che è tra le più sviluppate dell’intero metapontino, accogliendo tantissimi turisti in estate e non solo. Gli esponenti del centro destra regionali e locali dovrebbero sempre ragionare e operare comunque nell’interesse di tutti i cittadini e cittadine non solo di una parte. Le fermate ferroviarie, pertanto, non devono avere colore politico.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GDPR RICHIESTA DATI PERSONALI

Puoi richiedere o eliminare i dati personali eventualmente lasciati su questo sito, ai sensi del GDPR.

Seleziona la tua richiesta:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: